MERANER KNIGHTS RUGBY A.S.D.

Perché giocare a rugby?

Il rugby è una disciplina nuova qui da noi a Merano, Pochi la conoscono e quei pochi la amano. Tutti gli altri hanno informazioni confuse, frammentarie o errate, qualcuno pensa sia addirittura il football americano. I motivi principali per cui vorrei che mio figlio giocasse a rugby sono i seguenti: voglio che cresca in un ambiente dove il risultato della gara ria più importante della crescita del bambino stesso, Voglio che giochi divertendosi assieme ai propri compagni di squadra senza paura che il suo errore possa condizionare il risultato della gara, voglio che cresca nella filosofia che il lavoro di gruppo porta a grandi risultati soprattutto nei rapporti umani, voglio che cresca capendo che finita la gara è finito l’agonismo e che l’avversario nel campo diventa un compagno da conoscere dopo, durante un panino assieme, voglio che torni sempre a casa con una grande voglia di voler ritornare in campo ad allenarsi.


Tutti possono giocare a rugby?

Il rugby è uno sport adatto a tutti i tipi di bambini, per i timidi, per gli estrosi, per i magrolini, per quelli più pesantini, per i lenti e per i veloci, Tutti giocano anche durante le partite nessuno escluso, è una disciplina equilibratrice che punta a tirare fuori la grinta la determinazione, la tenacia e la voglia di lottare. Tutte qualità che servono anche nella vita quotidiana.


Da quale età?

Si può cominciare a praticare attività motoria dai 4 anni in su, sia maschi che femmine. Il rugby dei bambini non è il rugby giocato dagli adulti.


I valori di questo sport

I valori del rugby sono parte fondamentale di questo sport. I primi risultati che vengono ricercati dagli educatori sono principalmente legati al saper rispettare le regole, i compagni, gli avversari , tutto il materiale da allenamento e anche gli ambienti come lo spogliatoio. Particolare attenzione sarà portata in tutti quei bambini che si presenteranno alle prime lezioni in modo da poterli far sentire il prima possibile come parte integrante del gruppo. Il risultato legato prettamente allo sviluppo fisico e tecnico del bambino sono la conseguenza di attività svolte in un ambiente sereno e tranquillo.


Cosa serve per provare

Tuta e scarpe da ginnastica. Tanta curiosità verso se stessi. Voglia di conoscere nuovi amici, voglia di scoprire le proprie emozioni e fare un’esperienza pratica dell’altruismo e del sacrificio, per sentirsi utili e parte di una quadra di amici. Se si decide di continuare, serviranno poi le scarpe con i tacchetti in gomma e un paradenti.


Dove e quando ci sono gli allenamenti?

Attualmente gli allenamenti sono presso gli impianti sportivi di Sinigo nei giorni di lunedì dalle 16 alle 17.30, sabato dalle 10.30 alle 12.00, e Mercoledì, quando facciamo atletica al centro sportivo Combi dalle 14.30 alle 15.45


Quanto costa?

Non costa nulla, le prime prove sono totalmente gratuite e servono per capire se piace.